Rss

  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • google

TestadiAlkol

LE TESTEDIALKOL “FAMOSE” TIFANO PER IL DIVERTIMENTO CONSAPEVOLE

Diego Abatantuono, Andrea Agresti, Maurizio Battista, Paolo Beldì, Jerry Calà, Roberto Ciufoli, Paolo Hendel, Alessandro Paci, Enrico Ruggeri, John Peter Sloan                                                      compongono la fortissima squadra di TESTADIALKOL a sostegno del messaggio per la campagna sul divertimento consapevole “BEVI CON LA TESTA” realizzata dagli studenti fiorentini, milanesi e romani:
 
“- Quando vince la squadra del cuore,  festeggio con gli amici.
Se poi esagero,  faccio l’alcoltest e se son brillo…non guido!
Non fare la testa-di-alkol, bevi con la testa.”

Jerry Calà afferma: “- non rifarei l’errore di mettermi alla guida dopo aver bevuto… nel ’94 ebbi un brutto incidente!”  
Diego Abatantuono, attraverso la voce del terruncìello, aggiunge: “non far la testadialkol, usalo il melone!”
Enrico Ruggeri cita le sue partite a pallone con gli amici;
Maurizio Battista sostiene ‘a Maggica (ROMA no?)
Roberto Ciufoli  dice che non bisogna riempirsi di alcol per essere persone di “spirito”.
Paolo Beldì e Paolo Hendel tifano per l’amata Fiorentina;
Andrea Agresti tifa per il GS VALENZATICO con gli amici pistoiesi;
John Peter Sloan suggerisce di fare attenzione “alle ragazze italiane, quando si è ubriachi”
Alessandro Paci racconta dei suoi “strani” amici Jack e Daniel‘s.
     
Alcuni spot verranno trasmessi su RADIO SPORTIVA e le altre emittenti del Gruppo Bessi a sostegno della Onlus GENERAZIONI CONTATTI, promotrice del progetto, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla difficile situazione dell’abuso di alcool e della guida in stato di ebbrezza.
 
“Il nostro obiettivo – spiega Matteo Lucherini – presidente della onlus – è divulgare la CONSAPEVOLEZZA DEL DIVERTIMENTO attraverso l’utilizzo dello strumento per la misurazione del tasso alcolemico, diffondendo gli alcoltest-monouso gratuitamente fra i giovani.  L’idea è di riuscire a convincere giovani e adulti che “bere troppo non è alla moda, non è figo!”
 
Gli spot si possono anche ascoltare
cliccando sulle caricature dei “famosi” al link del sito win.testadialkol.it
http://win.testadialkol.it/detail.aspx?ART=Spot-radio-sportiva-calcio-volti-famosi
 

Comments are closed.