Rss

  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • google

TestadiAlkol

STUDENTI E CAREGGI INSIEME PER UN PERCORSO SUGLI STILI DI VITA CORRETTI

Firenze, 18 settembre 2018

Se è vero che l’arte è uno stile di vita, nasce – con il primo giorno di scuola dell’anno didattico 2018/19, l’idea fra il Centro Alcologico Toscano dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi diretto dal Professor Valentino Patussi e il Liceo Artistico Statale di Porta Romana e Sesto Fiorentino di collaborare nel progetto chiamato STILI DI VITA: PERCORSI D’ARTE A CAREGGI dove verranno realizzati dagli studenti dei pannelli disegnati con varie tecniche pittoriche e grafiche con a fianco delle citazioni scritte, poesie o testi sempre dagli studenti del liceo classico che intercettino l’arte come risposta e come espressione di stile di vita positivo all’interno di un ospedale non come luogo di cura della malattia ma come accompagnatore verso uno stile di vita piu’ sano.

I Pannelli verranno – in primavera – esposti in alcuni dei padiglioni della struttura ospedaliera fiorentina e presentati dalla Direzione, accompagnata da un attore che leggera’ il testo accompagnatorio e ne illustrera’ il contenuto descritto dagli studenti stessi.

Verrà poi realizzata una piantina delle istallazioni artistiche realizzate dagli studenti, divulgata all’URP e come vengono consegnate le piantine – all’interno della cittadella ospedaliera che illustrano i servizi – anch’essa diventera’ uno strumento per l’utente o il visitatore di Careggi che potra’ visitare le istallazioni artistiche come in una mostra.

L’idea nasce dalla consolidata collaborazione fra il CAT di Careggi ed il progetto nazionale TESTADIALKOL presieduto da Matteo Lucherini Bargellini che compie quest’anno dieci anni di attività e con la collaborazione del Professor Bruno Lo Cicero, esperto di comunicazione sociale e dal 2009 consulente del CESVOT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *